USB CON I MIGRANTI DI BRESCIA. SABATO 28 MARZO IN PIAZZA DELLA LOGGIA ORE 15 CORTEO: PERMESSI DI SOGGIORNO SUBITO!

Brescia -

Le cariche della polizia di lunedì 23 non hanno fermato la lotta dei migranti di Brescia che chiedono di aver subito il permesso di soggiorno, la liberazione dei loro e nostri fratelli espulsi e rinchiusi nei Centri di identificazione ed espulsione.. Il problema dei migranti è sempre più esplosivo. In una situazione di crisi economica e del lavoro, c’è chi (Lega Nord e fascisti) soffia sul fuoco, vuole la guerra tra poveri, vuole leggi sempre più repressive. Ma c’è chi, e spesso sono gli stessi razzisti, sui migranti ci guadagna affittando loro case disastrate a prezzi altissimi, facendoli lavorare in nero per pochi soldi, ricattandoli negandogli i permessi di soggiorno. Ma i migranti alzano sempre più la testa, resistono alle pressioni, pretendono i loro diritti. Dimostrando così grande coraggio e determinazione. Ma non sono soli: gli antirazzisti sono al loro fianco da sempre e lo saranno anche sabato 28 marzo a Brescia in piazza della Loggia alle 15 per un grande corteo di resistenza e lotta. Ci sarà anche un delegazione di USB Bergamo.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni